Patrick Hourqueig

“Il tecnico riceve il suo planning settimanale sull’applicazione oltre ai suoi interventi correttivi. Questo strumento di mobilità gli consente di eseguire tutte le proprie operazioni di monitoraggio, di fare risalire gli orari di inizio e fine di intervento, e di produrre i documenti regolamentari a destinazione dei clienti in seguito alla realizzazione degli interventi. I blocchi di schede di intervento e di preventivi sono spariti e siamo quasi allo zero carta.”

Partager

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Nos autres références