Avere un’applicazione mobile aziendale non è più un lusso ma una necessità! 

Commerciali, tecnici e corrieri trascorrono l’essenziale della loro vita professionale sul campo. Le applicazioni mobili di nuova generazione contengono tutto ciò di cui hanno bisogno per ottimizzare i loro spostamenti, i loro interventi e le loro interazioni con i clienti – sulla punta delle dita! 

 Chi ha conosciuto i cercapersone e le prime applicazioni mobili li ricorda senza nostalgia: i primi avevano delle funzionalità estremamente limitate e le seconde, troppo specifiche quanto costose, erano distribuite con il contagocce ai collaboratori mobili. Fortunatamente, la rivoluzione dello smartphone ha avuto luogo ! Oggi, con solamente un’applicazione, tutti i professionisti equipaggiati di uno smartphone o di un tablet standard possono avere accesso a tutta la gamma di informazioni e di strumenti di cui hanno bisogno per lavorare efficacemente in situazioni di mobilità. Dotare le vostre squadre mobili di questo tipo di applicazione non è più né un’opzione né un lusso : è diventata una necessità, almeno se si vuole: 

  • Massimizzare il « tempo produttivo » dei vostri collaboratori, ovvero un tempo in cui svolgono effettivamente ciò che crea valore per la tua azienda, piuttosto che compiti amministrativi che, per quanto essenziali, non mobilitano le loro competenze chiavi. 
  • Approfondire la digitalizzazione della vostra azienda, tipicamente eliminando la carta e recuperando così automaticamente tutti i dati utili all’analisi e alla gestione delle performance, alla gestione quotidiana, alla preparazione delle operazioni e alla personalizzazione delle relazioni con i clienti. 
  • Aumentare la reattività e la sicurezza delle vostre squadre sul campo, consentendo loro di essere geolocalizzate e di rimanere in contatto permanente con la propria organizzazione per far fronte tempestivamente a imprevisti (cancellazione appuntamenti, ritardi, intervento urgente, etc.) o per ottenere assistenza immediata in caso di pericolo o difficoltà. 
  • Fare la differenza agli occhi dei clienti, grazie ai collaboratori in grado di rispettare le tempistiche e i tempi di intervento annunciati, di avvisare del loro arrivo e di portare a termine ogni operazione al meglio perché dispongono di tutte le competenze e di tutti gli strumenti necessari per riuscire nei loro interventi. 
  • Fidelizzare i vostri dipendenti, offrendo loro migliori condizioni di lavoro e strumenti intuitivi e di facile utilizzo che rafforzino la loro autonomia e le loro prestazioni individuali, promuovendo al contempo lo sviluppo delle loro competenze. 

Un’unica app per fare tutto (o quasi)

Le applicazioni mobili di nuova generazione sono progettate come veri e propri hub in cui scegli le funzionalità in base alle esigenze specifiche di ogni azienda. Invece di avere un’estensione mobile per ogni software aziendale utilizzato nella tua azienda, i tuoi dipendenti mobili hanno così un unico punto di accesso a tutte le risorse che corrispondono al loro profilo e al loro ambito di responsabilità. Ecco solo alcuni esempi di ciò che possono fare sul campo – a portata di mano e senza destreggiarsi tra le applicazioni. 

Vedi la loro tabella di marcia/agenda 

È l’ultima delle cose, dici. Ma c’è agenda e agenda! Per essere davvero utile, l’agenda di oggi è dematerializzata e interattiva. Non fornisce solo l’elenco degli appuntamenti e il piano dei giri generati dal software di pianificazione, ma anche i dettagli di contatto esatti di ciascun cliente. L’integrazione funzionale permette di attivare la guida GPS senza dover inserire l’indirizzo o chiamare il cliente senza comporre il numero di telefono, per avvisare di un ritardo o di un imminente arrivo in loco. 

Il collegamento con l’applicativo centrale consente al collaboratore interessato di essere informato in tempo reale delle modifiche dell’ultimo minuto (appuntamento annullato dal cliente, urgenza di integrazione, etc.) e di avere un’agenda sempre aggiornata. Poiché le informazioni di contatto vengono fornite attraverso l’integrazione con il CRM aziendale, non vi è alcun reinserimento dei dati –  che,oltre al tempo risparmiato quotidianamente, preserva la qualità e l’integrità del database dei contatti. Se il collaboratore constata sul campo che alcune informazioni sono errate (indirizzo, piano, numero di telefono, coordinate GPS, etc.), può aggiornarle. Le sue modifiche vengono quindi caricate automaticamente nel CRM. 

 (Ri)pianificare un appuntamento dal campo 

Il corriere o il venditore che trova la porta chiusa, o il tecnico che ritiene necessario un secondo intervento può, in autonomia, fissare o riprogrammare gli appuntamenti. Senza chiamare l’azienda, ha accesso a un elenco di slot pre-ottimizzati in base al proprio piano carichi e alla posizione geografica del cliente, ma anche a criteri di redditività e priorità definiti internamente. Può essere lo stato del cliente, gli obblighi relativi al suo contratto di servizio (SLA) e/o semplicemente la minimizzazione del numero di chilometri da percorrere in una giornata lavorativa. Lo slot scelto dal cliente viene registrato automaticamente e i percorsi vengono ricalcolati dal motore di ottimizzazione per tenerne conto. 

Prepararsi meglio a turni e interventi 

Cosa c’è di più disastroso agli occhi di un cliente di un tecnico che arriva senza l’attrezzatura essenziale o con un pezzo di ricambio non idoneo? Cosa potrebbe essere più dispendioso in termini di tempo per un addetto alle consegne che trovare il pacco del cliente posizionato in fondo al suo camion che deve essere consegnato per primo? Puoi evitare queste situazioni fornendo ai tuoi dipendenti strumenti intelligenti accessibili nella loro applicazione mobile, ad esempio: 

  • La lista del materiale da possedere per la giornata . Questo elenco viene generato automaticamente in base all’elenco e alle caratteristiche degli interventi pianificati. Prima di partire, il lavoratore consulta l’elenco e convalida ogni punto mentre carica gli strumenti o le parti necessarie. Ancora più semplice, scansiona il codice a barre o il QRcode di ogni articolo con il suo smartphone. Se dimentica una parte, viene avvisato e può correggere la sua svista prima di partire. 

In caso di pezzo o strumento mancanti al deposito, può anche avviare una ricerca per scoprire se un suo collega è in grado di aiutarlo. Una volta identificato, il motore di ottimizzazione determina e comunica il luogo e l’ora in cui possono incontrarsi interrompendo il meno possibile i rispettivi percorsi. 

  • La procedura del carico del veicolo. Sia che il carico sia della responsabilità del corriere sia che delle squadre di magazzino, può essere effettuato nell’ordine ottimale rispetto a quello del giro, sempre partendo da una lista dinamica e scansionando i colli in maniera graduale. Oltre a risparmiare tempo durante le consegne, l’azienda rafforza la tracciabilità dei pacchi, ciascuno dei quali viene scansionato quando viene caricato nel veicolo e quando viene consegnato al cliente, supportando la prova grazie al timestamp e alle coordinate geografiche associate alla scansione. 

Essere guidati e assistiti nei loro compiti con il cliente 

Accoppiare ogni scheda di intervento con un elenco di attività predefinite che il lavoratore segue e valida passo dopo passo sul proprio telefonino è il modo migliore per garantire che quanto deve essere fatto presso il cliente avvenga secondo le regole dell’arte e nel rispetto della sicurezza standard e procedure. 

Come abbiamo spiegato in questo post, l’uso della realtà aumentata ci permette di andare oltre nel supportare gli stakeholder. Attraverso la scansione del QRcode apposto sul dispositivo da riparare, il riparatore o il manutentore visualizza sullo schermo del proprio smartphone da cosa deve iniziare e l’ordine in cui deve essere fatto. Ha anche accesso a contenuti ricchi (foto, piano di montaggio, video) che lo aiutano a svolgere la sua missione dall’inizio alla fine, senza esporre la sua salute o rischiare di danneggiare il dispositivo o l’installazione del cliente. Questo aiuto è particolarmente prezioso e rassicurante per i principianti o neoassunti, così come per le aziende che si avvalgono di tecnici temporanei o subappaltatori e vogliono garantire la qualità dei propri interventi. 

Riduci le attività amministrative 

Dichiarazione degli orari di inizio e fine dell’intervento o del servizio, redazione dei report di intervento o di visita, raccolta della firma del cliente… tutto questo ora può essere fatto direttamente nell’applicazione mobile dei tuoi dipendenti, senza maneggiare carta, senza rischi di perdere informazioni e, soprattutto, senza spenderci ore o rimandare questi compiti! 

Certo, questo richiede una certa disciplina, ma se l’applicazione offre un’esperienza utente piacevole, se è stata configurata per soddisfare le esigenze concrete degli utenti in movimento, i tuoi dipendenti capiranno rapidamente cosa hanno da guadagnare. 

 
Puoi continuare a dire a te stesso che sarebbe bene dotare la tua forza vendita, i tuoi tecnici sul campo o i tuoi addetti alle consegne di uno strumento del genere. Puoi anche agire e massimizzare il valore dei tuoi investimenti in soluzioni avanzate di pianificazione e ottimizzazione dei percorsi, di cui le nostre applicazioni mobili sono la naturale estensione. I tuoi dipendenti te ne saranno grati. Anche i tuoi clienti! 

Condividere

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email